L’efficacia del Mobile Learning per le aziende

Mobile learnignSecondo uno studio pubblicato dalla Towards Maturity  più del 70% delle aziende  prevede di utilizzare il mobile learning nei prossimi 2 anni.

Il rapporto, intitolato Mobile learning at work individua le principali tendenze dell’ m-learning, aiutando le imprese a capire come le altre aziende stanno utilizzando questa tecnologia di apprendimento in crescita e come pianificarla in modo efficace.

La relazione mette in evidenza come le aziende che utilizzano le tecnologie mobile nella formazione  stanno ottenendo maggiori benefici in termini di business e crescita del personale rispetto a quelle che non utilizzano l’mlearning:

Il 34% degli utenti che utilizzavano dispositivi mobile, come smartphone e tablet, hanno segnalato che l’m-learning ha contribuito a migliorare la produttività organizzativa (rispetto al 20% degli utenti non-mobile)
Il 25% degli utenti riferisce di aver ricevuto un contributo significativo nell’aumento delle entrate aziendali (rispetto al 20% degli utenti che non hanno utilizzato il mobile learning)
Il 29% degli utenti mobile sono d’accordo che gli studenti sono riusciti a mettere in pratica rapidamente ciò che hanno imparato (rispetto al 24% degli utenti che non-mobile).

La relazione è stata elaborata  con il contributo di oltre 500 professionisti nell’ambito della formazione e dello sviluppo di 37 nazioni diverse

ll rapporto rivela anche quali sono i settori che più utilizzano i dispositivi mobile: consulenza (80%), enti di formazione professionale (60%), istruzione secondaria e superiore (55%) e di IT e telecomunicazioni (55%). Dallo studio è emerso anche che le organizzazioni del settore privato hanno più probabilità di usare l’m-learning rispetto a quelli nel settore pubblico o non-profit.

Enhanced by Zemanta